Articoli

? MARTEDI’= RICETTA

? MARTEDI’= RICETTA!
? Oggi vi parliamo del FARRO!
Il #farro è un antico grano le cui origini si possono far risalire a oltre 5000 anni fa in Medio Oriente. Coltivato diffusamente fino all’inizio del XX secolo in Svizzera, Germania e Francia, Grecia, Roma ed in numerosi altri paesi. Veniva usato dai legionari romani che ne facevano delle gallette da portare con se quando dovevano #viaggiare.
La popolarità del farro è cresciuta a tal punto che in alcune zone è stato usato anche come offerta agli dei dell’#agricoltura per incoraggiare un buon #raccolto e la fertilità. Da non dimenticare che era, infatti, sacro agli antichi abitanti dell’Italia: Latini, Umbri, Sabini. Molto importante è stato in alcune zone europee fino al Medioevo, fino a quando, con la comparsa di altri cereali, la sua coltivazione venne abbandonata in modo progressivo per la poca resa ed gli alti costi di lavorazione.
? Il farro è povero di #grassi e ricco di #proteine e di #vitamine dei gruppi A B, C, E oltre a #calcio, #fosforo, #sodio, #magnesio e #potassio; contiene aminoacidi essenziali, mancanti o carenti in molti altri #cereali, che hanno un ruolo sia energetico che strutturale; contiene molta fibra. La sua #proprietà principale, però, risiede nel contenuto di selenio e di acido fitico che contrastano l’azione dei #radicaliiberi, i maggiori responsabili dell’invecchiamento e di tutte le forme di degenerazione cellulare.
Il farro si accompagna bene alle #verdure e può essere usato nelle ricette in sostituzione del riso, per esempio, per preparare #farrotti o ricchi ripieni per pomodori, peperoni o altri vegetali.
Durante la stagione calda è l’ingrediente ideale per gustose #insalate, mentre in inverno è perfetto per #minestre e #zuppe.
Il farro può essere consumato anche semplicemente bollito e condito con un cucchiaio di #olio extravergine di oliva e un pizzico di sale. È inoltre perfetto per sostituire la pasta nei minestroni.
? La POLENTA DI FARRO si presenta con una macinatura un tantino più grande rispetto alla farina; la macinatura avviene con una macina artigianale a pietra. Ideale nelle giornate invernali come #piatto alternativo e completo. E’ una alternativa alla #polenta di mais sia per chi soffre di allergia al nichel, sia per chi non ha molto #tempo di stare ai fornelli, infatti in 10 minuti è pronta!
Si può accompagnare con sughi, formaggi o verdure.
? RICETTA:
Ingredienti: 80 gr di puls di farro; 240 ml di acqua;mezzo cucchiaino di sale.
Procedimento: portare ad ebollizione l’acqua, versare il puls, mescolare e far cuocere per circa 10-12 minuti. Aggiungere altra acqua se la polenta risulta essere troppo dura. Versare la polenta su un piatto, condire con un filo di olio e condire a piacere.
? Noi ve la proponiamo con un sugo rosso di carne chianina o un ragù alla barrocciaia.
? Buon appetito!
Qui trovi il nostro menù: https://www.facebook.com/pg/Saperi.Locali.Pescara/menu/
#saperilocalipescara #saperilocali #pescara #menu #piattiadomicilio #piattidasporto #sanisapori #sani #buoncibo #bio #salute #bontà #saporidibea Sapori di Bea Podere Pereto

? Martedì= #ricetta #SaniSapori

? Martedì= #ricetta #SaniSapori!
Secondo le linee guida per una sana e corretta #alimentazione, sarebbe opportuno consumare i #legumi 3 o più volte a settimana ma, a causa dei tempi di #cottura piuttosto lunghi, abbiamo la tendenza a dimenticarci di queste preziose fonti di #proteine vegetali e #fibre. Come attestano i rinvenimenti archeologici, i legumi vengono consumati sin dall’età preistorica, e da sempre sono considerati la carne dei poveri. Inoltre i reperti fossili dimostrano che alle #lenticchie spetta il primato di essere i primi, quindi i più antichi legumi sfruttati in ambito alimentare.
? Tra i legumi le lenticchie, cuociono abbastanza in fretta e non necessitano di ammollo. Inoltre le lenticchie rosse decorticate cioè private della buccia esterna, cuociono in 15 minuti e sono più facilmente digeribili, particolarmente adatte ai #bambini di ogni età e sono di solito ben tollerate anche da chi accusa fastidiosi effetti collaterali a livello gastrointestinale. Come altri legumi, anche le lenticchie sono povere di #grassi e una preziosa fonte di proteine, fibre, #ferro, #magnesio e #potassio. Le lenticchie rosse sono un ottimo ingrediente per vellutate, minestre, polpette o burger #vegetali, anche per i #celiaci.
? Ricetta:
Per preparare la versione base della #vellutata di lenticchie rosse mettete in una pentola un trito di #cipolla e #carota con un paio di cucchiai d’olio. Fate soffriggere e aggiungete 150 g di lenticchie rosse, 3 bicchieri di #acqua o #brodo vegetale, volendo una foglia d’alloro. Fate cuocere per 15-20 minuti finché le lenticchie non sono tenere, salate e frullate con un frullatore ad immersione; aggiungete eventualmente altra acqua oppure fate addensare sul fuoco fino a raggiungere la consistenza desiderata. Potete insaporire la crema con pancetta croccante, formaggio marcetto, aromi, semi, un filo di olio e crostini di pane.
? Buon appetito!
? Consulta il nostro menù: https://www.facebook.com/Saperi.Locali.Pescara/menu/

#saperilocalipescara #saperilocali #menu #piattidasporto #sanisapori #cucinasana #sani #bontà #salute #cibo #bio

Sani sapori, menù a domicilio

 

Menù SANIsapori

SANIsapori è l’innovativo servizio di pasti sani a domicilio proposto da SAPERI LOCALI.

Parte da Pescara la nuova proposta di menù da asporto realizzato con prodotti sani, naturali, provenienti direttamente da piccole aziende agricole e in vendita nel SAPERI SHOP di Pescara.

Dallo scaffale direttamente al tuo piatto!

Per te che a pranzo rimani in ufficio e sei stanco di panini e pizzette!

Per te che oggi non hai voglia di cucinare!

Per te che hai pochissimo tempo per cucinare!

Per te che non sei riuscita a fare la spesa per questa sera!

Per te che vuoi mangiare bene, cibi buoni e sani, rimanendo comodamente a casa!

Ordina e ricevi a casa o in ufficio il tuo pranzo o la tua cena.

Per il menù, utilizziamo prodotti sani, biologici, integrali, naturali e a km 0.

Il servizio è attivo nei giorni lavorativi, incluso il sabato a pranzo. Prenota dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:30.

Ordinare è SEMPLICE:

  1. SCEGLI il tuo piatto preferito: componi il tuo piatto partendo dal piatto base, aggiungi un ingrediente e fino a due condimenti. Il prezzo non cambia!
  2. ORDINA massimo entro le ore 13:00 per il pranzo ed entro le ore 20:30 per la cena: direttamente al 3383672711 o 0854308478, oppure sulle app di JUST EAT, DELIVEROO e di FOODLOVERY.
  3. RICEVI il tuo ordine con corriere espresso: entro 30-40 minuti al costo di Euro 2,00 (alcune piattaforme di prenotazione offrono la consegna gratuita). Con un ordine pari o superiore ad Euro 20,00, la consegna è a nostro carico.

Ordinando direttamente al 3383672711 o al 0854308478, al tuo pasto puoi anche aggiungere altri prodotti (alimenti, cosmetici, integratori) in vendita nel nostro SAPERI SHOP-on-LINE. In questo modo, puoi risparmiare le spese di trasporto con un ordine pari o superiore ad Euro 20,00. Chiamaci prima per verificare che la zona dove abiti è servita dai nostri corrieri espressi e le modalità di pagamento.

La consegna è assicurata tramite il corriere in bici di Greenbike Messenger o tramite i corrieri di FoodLovery.